I CORSI DI KRAV MAGA SONO UN SUPPORTO PER LA DIFESA PERSONALE

I corsi di ju jitsu israeliano metodo krav maga sono un supporto per la Difesa Personale

Il corso base è indirizzato a tutti coloro, donne e uomini, giovani e meno giovani, che desiderino soddisfare la propria richiesta di sicurezza. In questo corso base le tecniche insegnate sono semplici, di facile apprendimento e al contempo molto efficaci. Gli incontri si svolgono in un clima amichevole, sereno e controllato. Viene data grande attenzione ai particolari tecnici sia nella pratica che nella teoria per ottenere una concreta e rapida acquisizione di risultati volti a salvaguardare la propria incolumità e quella dei propri cari.

Il programma è intenso e prevede varie situazioni ambientali di rischio. Naturalmente essendo la materia complessa viene richiesta la giusta attenzione e applicazione al fine di ottenere risultati apprezzabili.

I corsi della Krav Maga Ferrara sono suddivisi in vari livelli (base, intermedio e avanzato), molto indicati per le donne ma anche utili per il professionista della sicurezza.

Il Wingate Institute è il centro nazionale d’Israele per l’educazione fisica, lo sport e l’addestramento di Krav Maga dei corpi speciali sia di polizia che militari

corsi base si svolgono a Ferrara presso la Palestra New Millennium in Via Darsena 86, il Sabato Mattina h 10.00 – 12.00 sotto forma di STAGE INTENSIVI. La formazione dei corsisti è affidata agli Istruttori della IAKSA Krav Maga Pier Luigi Lisco e Sergio Mastropasqua.

ABBIGLIAMENTO CONSIGLIATO PER LA PRATICA IN PALESTRA

– Pantaloni lunghi robusti cosiddetti “tattici” o a tasconi- Maglietta T-shirt
– Calze lunghe rinforzate (tipo Motocross o Sci)
– Cintura per pantaloni senza fibbie con chiusura a velcro
– Scarpette ginniche (con suola pulita) da interno
– Conchiglia di protezione genitali obbligatoria per uomini

Togliere collane orecchini anelli e quant’altro possa essere di nocumento nelle fasi di contatto

Nei corsi avanzati potrebbe essere necessario dotarsi anche di:

– Paraseni e conchiglie per le donne
– Paradenti
– Paratibie
– Occhili protettivi
– Guanti caschetti corpetti

Durante i corsi vengono utilizzati vari sussidi didattici come coltelli in gomma o metallici con lama e punta smussa, bastoni in materiale plastico, simulacri di pistola (per i corsi avanzati), colpitori di vario tipo e dimensione per abituarsi al contatto. Sacco appeso e a terra.
Il tutto per rendere più realistico possibile lo scontro mantenendo sempre alto il margine di sicurezza.

Nei corsi base divertimento e pratica si mescolano armoniosamente e le capacità vengono acquisite progressivamente evitando gli incidenti da contatto (qualche livido è accettabile!).
Non verrà chiesto a nessuno di eseguire esercizi o prove che non sia in grado di fare o peggio che non si senta di affrontare. In ogni modo la propedeuticità è tale che si arriva naturalmente al contatto fisico e alla reazione immediata sfruttando movimenti e posture fisiologiche nonchè le armi naturali di cui il nostro corpo è dotato ( gomiti ginocchi ecc.) per colpire le parti sensibili (genitali gola ecc.). Ognuno deve arrivare a fare ciò che propria atleticità e/o fisicità gli permette, perché è questa la situazione reale!

Nei corsi avanzati è richiesta la massima attenzione e concentrazione e le prove fisiche vanno affrontate e superate.
Sin dalla prima lezione si torna a casa con un piccolo bagaglio di nozioni pratiche da utilizzare nell’immediatezza come norme comportamentali per la nostra sicurezza.
Le tecniche vanno sempre provate e allenate sotto lo stretto controllo degli istruttori, evitando prove maldestre a casa con i propri familiari.
Libri, manuali, internet, filmati sono utili (anche se non sempre attendibili) ma è assolutamente indispensabile affidarsi alla preparazione pratica di istruttori esperti, qualificati e certificati. Capire male o interpretare potrebbe portare a gravi rischi per la propria incolumità.

L’allenamento al contatto innalza la soglia dolorifica (si sente meno male) e ciò rende più forti in caso di scontro reale.

Lo scontro reale va sempre evitato a meno chè la situazione di grave pericolo sia inevitabile per sé o per i propri cari. In tal caso è necessario usare tutta la determinazione e la strategia che si è acquisito usando forza e tecnica senza mezzi termini.

Un antico proverbio cinese recita: “il saggio non è mai sul luogo del combattimento”. Da qui che si parte per salvaguardare la propria incolumità.

Comunque come dicevano gli antichi romani “si vis pacem para bellum” e cioè: se vuoi vivere in pace preparati alla guerra!